Dizionario di Spazio Bottega

Viaggio

“ Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in

memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto:

”non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo

quello che si è visto già, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto

di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha

cambiato posto, l’ombra che non c’era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli e tracciarvi a fianco

nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre, il viaggiatore ritorna subito. J. Saramago

Autore

Fabio Barbetta

Fabio Barbetta

Per caso mi chiamo Fabio. Per caso sono un insegnante e sempre per caso ho conosciuto il Teatro. Per caso da anni faccio laboratori teatrali, a scuola e fuori. Dai ragazzi ho ricevuto molto, loro da me non saprei e, se fosse, sarebbe sempre per caso. Per caso ho conosciuto Carla, donna bella, ma soprattutto intelligente e incredibilmente in gamba. Per caso l’ho sposata, ma qui dovrei dire per culo.  Nel mondo del teatro educazione, per caso ho conosciuto tanta gente fichissima. Ora chiudo e se per caso qualcuno di voi conosce un bravo dottore, me lo faccia sapere.

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sui corsi, eventi e tutte le iniziative che riguardano il newtwork di C Reattiva.

2022-11-15T13:57:45+01:00